Home In Evidenza Ciao Pietro!

Ciao Pietro!

4187
0
CONDIVIDI

Il CSI Napoli piange il presidente della Pro Cangiani

Ci piace ricordarlo come in questa foto, sul campo di basket a lui tanto a cuore. Proprio domenica scorsa in questo impianto sportivo, all’interno dell’area parrocchiale collinare, a Cappella Cangiani, c’erano stati i festeggiamenti per i 48 anni di attività della Polisportiva Pro Cangiani, una delle prime società sportive parrocchiali affacciatesi al CSI Napoli. Erano gli anni ’70.
Pietro Pastore è stata la storia del CSI a Napoli. A 63 anni se n’è andato improvvisamente, lasciando tutti sgomenti. Una vita dedicata allo sport, ai figli, alla moglie Imma, all’attività sportiva promozionale e alla parrocchia S. Maria di Costantinopoli, guidata dal vicario diocesano monsignor Raffaele Ponte, a cui Pietro era legatissimo. Amava il basket, ma non solo. Su quel campo è cresciuta l’amata figlia Chiara, diventata una star della pallacanestro italiana.
Pietro mancherà alla nostra Associazione, agli amici, agli sportivi, ai tanti atleti che da lui hanno ricevuto nei lunghi anni di attività consigli tecnici e di vita, ai parrocchiani, ai dirigenti sportivi di società e federazioni.
La liturgia funebre verrà officiata nella parrocchia S. Maria di Costantinopoli, a Cappella Cangiani, nel pomeriggio del 18 ottobre, con inizio alle ore 17.