Home In Evidenza L’assemblea CSI Napoli approva il bilancio

L’assemblea CSI Napoli approva il bilancio

3485
0
CONDIVIDI

Votati in consiglio i giovani Federico e Moio

L’assemblea delle società del CSI Napoli ha approvato all’unanimità il bilancio annuale ed il piano programmatico presentato dal presidente Renato Mazzone, che ha avuto parole di stima ed apprezzamento per l’enorme mole di attività e per i numeri raggiunti, sia a livello di società affiliate (circa 200) che di tesserati (quasi dodicimila atleti). Una cinquantina i gruppi sportivi e parrocchiali presenti (anche per delega) ai lavori, organizzati nei locali della Basilica dell’Incoronata a Capodimonte.
Con l’assise provinciale praticamente al completo, sono intervenuti il presidente regionale Enrico Pellino ed il consigliere nazionale Salvatore Maturo (in carica anche a livello territoriale).
Nel corso dell’assemblea annuale s’è svolta l’elezione di due nuovi consiglieri provinciali, in sostituzione di altrettanti dirigenti che avevano lasciato l’Associazione. Al termine delle operazioni di voto sono stati eletti Mattia Federico e Gianmaria Moio, giovani operatori ciessini, da tempo impegnati nel locale comitato. Primo dei non eletti Giosuè Di Marino, collaboratore alla Formazione e dirigente del CSI Villaricca. (csicampaniapress)